AVERSA – La Sigma Aversa fa bis. Dopo il titolo provinciale Under 14 la società del presidente Sergio Di Meo raddoppia conquistando anche la Coppa con l’Under 16. A Caserta non c’è stata storia: il gruppo guidato dagli allenatori Ignazio Nappa e Pasquale Marrone ha dimostrato di avere qualcosa in più rispetto a tutte le altre compagini. Anche nella finale provinciale giocata contro l’Asd Sparanise Volley (match disputato nella palestra ‘Vanvitelli’ di Caserta) c’è stata partita solamente nel primo parziale con gli sparanisani che sono riusciti ad avere la meglio ai vantaggi vincendo il primo set 26-24. Poi da quel momento in poi la Sigma Aversa ha preso le misure alla squadra avversaria riuscendo ad avere sempre un vantaggio rassicurante che ha permesso di vincere i tre set successivi con parziali che parlano da soli e cioè 25-19, 25-14, 25-19. A quel punto è scoppiata la festa con i giovani normanni che hanno esultato insieme ai genitori e ai tifosi aversani giunti a Caserta per tifare Sigma Aversa. Ad alzare la Coppa il capitano della squadra Andrea Fioretti che insieme a tutti i propri compagni di squadra ha ricevuto dalla Fipav Caserta anche la medaglia di campione provinciale. Sono finiti sul podio più alto Pasquale Velotta, Luigi Cardone, Andrea Fioretti, Francesco Buonaiuto, Edoardo Di Meo, Tiziano Lombardi, Gabriele Comella, Riccardo Mauro, Daniele Corvino, Corradino Romano, Angelantonio Capone e Matteo Cicchetti. Ora l’Under 16 della Sigma Aversa sarà chiamata alla fase regionale che sicuramente sarà più dura ed impegnativa. Ma guai a non provarci.